Premiate anche le gare indoor 2020

Conclusione in festa per la stagione 2021

Si è conclusa ieri sera l’annata ciclistica 2021 del nostro team. Purtroppo il maltempo non ha permesso di svolgere la gara sociale in programma per il pomeriggio, quindi si è proceduto nel programma della giornata con la sola cena alla sera presso il Ristorante Beyrouth a Torres di Pieve d’Alpago.
Il presidente, Melis Efisio, durante la sua relazione ha sottolineato che nonostante le difficoltà legate alla pandemia abbiamo saputo toglierci notevoli soddisfazioni sia sotto l’aspetto agonistico che organizzativo. Fiore all’occhiello della stagione è stato il Campionato Nazionale Cronoscalata organizzato il 25 luglio lungo il versante pontalpino del Nevegal. Ma non sono mancate le gite sociali: nel Bellunese, nel Montello, fino in Brussa e passando anche per il San Boldo.
Nel complesso i nostri atleti hanno preso parte a circa 200 manifestazioni raccogliendo importanti successi come i titoli Italiani Cronoscalata per Gigi e Angela, i titoli Veneti della Salita per Gabry e ancora Gigi e i titoli Provinciali Cronosquadre per Cristina, Gabry e Angela fra le donne e Alcide, Fausto, Gigi e Giorgio in fascia C. Ma le soddisfazioni sono arrivate anche dai nostri randonneurs con Fabio che ha vinto individualmente il Girorando nel Nordest e Stefano (brevettato alla 1001 miglia, con 1600km percorsi in poco più di 130 ore) giunto 6°, posizioni che insieme all’impegno di Francesco ed Efisio hanno permesso alla nostra società di cogliere un buon 5° posto nella classifica a squadre.
Nel corso della serata sono stati premiati anche i vincitori delle sfide sui rulli fatte durante il periodo di lockdown del 2020: protagonisti i grandi giri e il mondiale con Dario vincitore del “Giro dei Rulli in Purgatorio”, Pino vincitore del “Coronavirus Tour of the Rull”, Stefano vincitore della “Vuelta de Rodillos en Paraiso” e Francesco che ha conquistato l’iride nella nostra edizione indoor del “Lockdown End World Championship”.
Come da tradizione abbiamo ringraziato tutti gli atleti che si sono distinti per la partecipazione nel corso della stagione; gli sponsor che sostengono la nostra attività: Due Ruote Sport, Valpiave Assicurazioni, Ottica Zoldan, Keido Sportswear, Primo Ristorante e Specialized e infine il consiglio direttivo e i collaboratori per il prezioso supporto durante le manifestazioni ed in particolare il gruppo ANA di Ponte nelle Alpi/Soverzene.
La festa si è conclusa con una piccola estrazioni di premi che hanno rallegrato il fine serata prima dei saluti finali e l’arrivederci al 2022, dove è già in programma la DueRuoteRando del 25 aprile, che ritorna dopo due anni di pausa.