RANDONNÈE del VALLONE BELLUNESE


13^ edizione per la Randonnée del Vallone Bellunese in programma per martedì 25 aprile, divenuta ormai il classico di apertura del calendario ciclistico bellunese. Il percorso di quest'anno, rinnovato nei dettagli ma non nella sua natura, offrirà uno scenario magnifico ai randonneurs che prenderanno parte alla manifestazione.

DESCRIZIONE: la manifestazione è aperta ai tesserati ACSI Ciclismo, FCI ed EPS in possesso di una tessera valida per la pratica del ciclismo per la stagione 2017 da esibire alla partenza, la partecipazione è riservata agli atleti amatori (con idoneità alla pratica sportiva agonistica). È prova del circuito "Girorando nel Nordest".

RITROVO: dalle ore 07:00 presso la sede A.N.A. di Ponte nelle Alpi in località Nuova Erto.

PARTENZA: dalle ore 08:00 alle ore 09:00 con attuazione alla francese per tutti i percorsi (lungo, medio e corto).

ISCRIZIONI: pre-iscrizioni cliccando qui fino alle ore 20:00 di sabato 22 aprile, oppure il giorno della manifestazione. È vivamente consigliata la pre-iscrizione per evitare code e lungaggini il giorno della manifestazione.

QUOTA d'ISCRIZIONE: euro 15,00 fino al 22 aprile poi euro 20,00 fino al giorno della manifestazione per i percorsi lungo e medio; euro 12,00 per il percorso corto. L’iscrizione comprende ristoro e pasta party all’arrivo per tutti i partecipanti.

PERCORSO: la randonnée presenta tre percorsi il lungo da 200km, il medio da 130km e il corto da 80km. Partiti da Ponte nelle Alpi ci si dirige verso Longarone seguendo la statale di Alemagna fino all’abitato di Codissago, da qui si rientra verso Ponte nelle Alpi volgendo però verso l’Alpago affrontando la Val Cantuna e percorrendo il giro del lago di Santa Croce. Fatto ritorno a Ponte nelle Alpi si punta a sud lungo la sinistra Piave; giunti a Belluno il percorso corto si stacca e rientra all’arrivo. Per chi prosegue ci sarà da pedalare fino a Busche dove, dopo il ristoro, gli atleti che avranno scelto il percorso medio faranno ritorno a Ponte nelle Alpi per la destra Piave. I randonneur della 200km invece proseguiranno verso il Feltrino fino ad Arsiè, giro di boa. Si risale quindi  lungo la Pedemontana bellunese fino alla Certosa di Vedana, da qui si riscende verso Sedico ed infine si risale a Belluno per giungere al traguardo di Ponte nelle Alpi. I dettagli dei percorsi 200km - 130km - 80km sono disponibili su Openrunner.

CONTATTI: A.s.d. Due Ruote Sport | 0437/999829 | team@dueruotesport.it - De Salvador Rinaldo | 349/7257420 | ridesal@libero.it